Candidati elezioni europee 26 maggio 2019 del Popolo della Famiglia - Alternativa Popolare

Diego Amedeo Ciancetta

288 whatsapp   

Il Popolo della Famiglia, presente alle Elezioni Europee 2019 in rntutte le cinque circoscrizioni italiane, candida nella Circoscrizione rnItalia Meridionale Diego Amedeo Ciancetta.
rnNato a Pescara nel 1970, libero professionista nel campo dei servizi rnfinanziari e della ristorazione, Ciancetta ha sempre vissuto a San rnGiovanni Teatino (Chieti), ed esercita nel Chietino e a Pescara, dove è rnmolto conosciuto e apprezzato, anche per la sua decennale attività di rnvolontariato nelle parrocchie e nelle associazioni cattoliche. rnProfondamente credente e cattolico, Diego Ciancetta si è avvicinato allarn politica con grande spirito di servizio, mettendosi a disposizione del rnPopolo della Famiglia perchè, rivela, “è un movimento perbene per rnpersone perbene, ed è l’unico
rnnel quale ho ritrovato pienamente tutti i valori in cui credo, e la possibilità di realizzarli concretamente,
rnattraverso azioni politiche realmente incisive, come ad esempio il rnreddito di maternità che valorizza il ruolo sociale delle donne mamme” .

rn

Candidato nella Circoscrizione Italia Meridionale, Diego Amedeo rnCiancetta può essere votato in Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, rnCampania e Calabria, e si rivolge in modo particolare ai rnconcittadini della sua amata San Giovanni Teatino: “A tutti quelli che rndiranno che il Popolo della Famiglia è un partito troppo piccolo, e il rnvoto è inutile, vorrei dire che questo voto, impropriamente detto rninutile, ci consente continuare a parlare a favore della vita e della rnmaternità, e di smascherare l’ipocrisia e la falsità di tante leggi rnfintamente libertarie, che nascondono in realtà una cultura di morte, rngiustamente definita da Papa Francesco “cultura dello scarto”. Invito rnquindi tutti i cittadini che hanno gli stessi valori ad unirsi, a dare rnun voto per realizzare qualcosa di grande: se abbiamo dei valori, rndobbiamo esprimerli e impegnarci a renderli concreti nella rnrealtà, abbandonando la logica del voto “utile”. Il vero voto utile, è rnil voto secondo la propria coscienza”.

Articolo tratto da: https://www.la-notizia.net/2019/05/12/diego-ciancetta-candidato-pescarese-popolo-della-famiglia/