Mario Adinolfi a Mattino 5 - 11 novembre 2019

In tv oggi prima di intervenire sul caso di Giovannino mi sono ritrovato a commentare la tristissima fine dei tre pompieri uccisi dall’avidità di chi voleva incassare un premio assicurativo da un milione di mezzo di euro. I tre ragazzi hanno sacrificato la loro vita per la comunità prendendo, come tutti i 34mila pompieri Italiani, 1.400 euro al mese. Diceva uno dei tre vigili del fuoco uccisi in provincia di Alessandria: “Quanto vale la nostra vita?”. Il quesito è davvero questo: quanto poco valga ormai la vita umana a fronte dell’egoismo di una società opulenta ma mai sazia...

31

whatsapp